Chiara Amalfitano


Si laurea in giurisprudenza il 14.05.2001, presso l’Università degli Studi di Genova, con una tesi in Diritto internazionale (dal titolo “Giurisdizione penale internazionale e cooperazione tra Stati”) con il prof. S.M. Carbone (votazione: 110/110 e lode e dignità di stampa).

Ha conseguito l’abilitazione alla professione di avvocato il 5.11.2004 presso la Corte d’Appello di Genova.

Ha conseguito il dottorato di ricerca in diritto dell’Unione europea (con una tesi dedicata a “Il coordinamento delle giurisdizioni penali degli Stati membri dell’Unione europea”) il 27.04.2005, presso l’Università degli Studi di Trieste.

Dall’1.03.2006 al 28.02.2012 è stata ricercatore di diritto dell’Unione europea presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano.

Dall’1.03.2012 è professore associato di diritto dell’Unione europea presso il Dipartimento di diritto pubblico italiano e sovranazionale dell’Università degli Studi di Milano.

Dal’ottobre 2014 è Consigliere giuridico al Dipartimento per le Politiche europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

CV

Pubblicazioni

***

 

Articoli pubblicati su eurojus: