Eurojus.it
 
I più letti del mese

Il rapporto “particolare” tra gli ai

Con le due sentenze “gemelle” dello scorso 11 luglio (cause T-185/15 e T-186/15), il Tribunale ritorna sul rapporto tra gli aiuti di Stato e il valore del giudicato nazionale. Data la particolarità della m

Ultimi articoli

Il Parlamento europeo ha votato: attivato l’art. 7, par. 1, TUE nei confronti dell’Ungheria

1. “Tanto tuonò che piovve”: il Parlamento europeo, nella plenaria dello scorso 12 settembre, ha deciso di attivare la procedura ex art. 7, par. 1, TUE nei confronti dell’Ungheria Un voto storico – si tratta della prima volta per il Parlamento europeo – che ha avuto, nei giorni immediatamente precedenti e successivi, grande risonanza mediatica […]

Una politeia per un’Europa diversa, più forte e più equa

Il Ministro per gli Affari Europei Paolo Savona ieri ha reso pubblico il documento programmatico “Una politeia per un’Europa diversa, più forte e più equa”, che è stato inviato alle autorità europee. E’ un intervento di ampio respiro, che delinea la visione europea del Ministro (se non dell’intero Governo) e chiama a riflessioni congiunte giuristi ed […]

Prima newsletter successiva al riconoscimento della scientificità della rivista Eurojus

Nella precedente newsletter del 13 agosto la redazione segnalava il riconoscimento, da parte dell’Anvur, della scientificità di questa rivista. Un riconoscimento, chiesto da tempo, che è anche un invito a migliorare e a chiedere, in futuro, il riconoscimento in classe A. E’ dunque la prima newsletter successiva al riconoscimento  e la redazione ringrazia gli autori […]

Prime riflessioni sulla decisione ‘Google android’

1. La decisione Google Android ’in a nutshell’, necessariamente Ragionare in termini giuridici su un complesso caso antitrust avendo a disposizione un paio di comunicati stampa non è una buona idea. Questa ovvia constatazione dovrebbe indurre ad astenersi dal prendere posizione sulla decisione del 18 luglio 2018 (European Commission, Case AT.40099, July 18, 2018), con la […]