Cecilia Sanna


Ricercatrice in diritto dell’Unione europea nella Facoltà di giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano, nata a Varese il 17.4.1973.

Formazione, Borse di studio, soggiorni all’estero

Studi di diritto presso l’Università degli Studi di Milano (1993-1999). Laurea in giurisprudenza  con discussione di tesi dal titolo: La Svizzera di fronte all’integrazione europea. Relatore: Prof. Bruno Nascimbene (7 ottobre 1999);

Scuola di specializzazione in diritto ed economia delle Comunità europee (1999 – 2001) presso l’Università degli Studi di Milano con discussione di tesi dal titolo (9 novembre 2001) di tesi: Il diritto comunitario della concorrenza, le professioni intellettuali e le tariffe forensi;

Abilitazione all’esercizio della professione forense   presso la Corte d’appello di Milano (16 settembre 2003);

Dottorato di ricerca in diritto dell’Unione europea (2002 – 2005) presso l’Università degli Studi di Trieste, con discussione di tesi dal titolo: L’evoluzione della giustizia comunitaria attraverso la disciplina dei mezzi d’impugnazione (27 aprile 2005);

Stage alla Corte di giustizia delle Comunità europee presso il Cabinet M. Avvocato Generale A. Tizzano, (2002 –2003);

Titolare di assegno di ricerca presso l’Università degli Studi di Milano (novembre 2002 – febbraio 2006). Tema della ricerca: Le relazioni tra la Svizzera e l’Unione europea.

Attività didattica, Relazioni presentate a convegni e attività seminariali

Docente nel Master Universitario Diritto dell’Unione Europea e delle Migrazioni, modulo Cittadinanza europea e libera circolazione delle persone, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, anno accademico 2008 – 2009;

Le professioni nell’ordinamento comunitario: evoluzione storica e prospettive future, nell’ambito del convegno “Storia della professione di dottore commercialista”, Scuola di Alta Formazione dei Dottori commercialisti di Milano, 15 ottobre 2008;

La nuova disciplina degli aiuti di Stato per la tutela ambientale e il suo coordinamento con altri strumenti normativi di diritto comunitario e diritto interno, nell’ambito del convegno “Le nuove regole in materia di aiuti di Stato per la tutela all’ambiente: quali opportunità?”, Ministero dell’ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Roma, 10 aprile 2008;

La libera circolazione delle persone e delle professioni del turismo: il turista, la guida turistica, l’accompagnatore turistico, seminario nell’ambito del modulo Jean Monnet di Diritto dell’Unione europea, Università Milano Bicocca, corso di laurea in scienza del Turismo e Comunità Locale, 6 febbraio 2008;

Le professioni nell’ordinamento comunitario: recenti sviluppi, nell’ambito del convegno “Storia della professione di dottore commercialista”, Scuola di Alta Formazione dei Dottori commercialisti di Milano, 18 ottobre 2007;

Le tariffe professionali nel diritto comunitario, nell’ambito del convegno “Storia della professione di dottore commercialista”, Scuola di Alta Formazione dei Dottori commercialisti di Milano, 26 settembre 2007;

La tutela ambientale nella politica comunitaria degli aiuti di Stato, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Roma, 29 maggio 2007;

Il raccordo tra giurisdizione comunitaria e nazionale:il rinvio pregiudiziale alla Corte di giustizia nell’ambito del corso di specializzazione in “Diritto materiale e diritto processuale civile comunitario”, 2007, Società italiana per l’Organizzazione internazionale (SIOI) – sezione Lombardia, 8 maggio 2007;

La professione della guida turistica nel diritto comunitario, seminario nell’ambito del modulo Jean Monnet di Diritto dell’Unione europea, Università Milano Bicocca, corso di laurea in scienza del Turismo e Comunità Locale, 13 febbraio 2007;

Docente del Master in International Affairs, in Diritto dell’Unione e delle Comunità Europee, ISPI, Istituto per gli Studi di Politica Internazionale, Milano, 2006;

Il turismo e il turista nel diritto comunitario, seminario nell’ambito del modulo “Jean Monnet “di Diritto dell’Unione europea, Università Milano Bicocca, corso di laurea in scienza del Turismo e Comunità Locale, 25 maggio 2006;

L’incidenza  del  diritto  comunitario  sulla  tutela  dei  diritti  in  Italia,  nell’ambito  del  seminario “Diritti umani in Italia, alla luce della giurisprudenza della Corte europea dei Diritti dell’Uomo”, promosso dal Movimento Studentesco per l’Organizzazione Internazionale (MSOI), Facoltà di Scienze Politiche Università degli Studi di Milano, 31 marzo 2006;

Diritto di stabilimento e libera prestazione di servizi: l’esercizio della professione di avvocato, nell’ambito del corso di specializzazione in “Diritto materiale e diritto processuale civile comunitario”, Società italiana per l’Organizzazione internazionale (SIOI) – sezione Lombardia, 22 marzo 2005;

Giustizia italiana e giustizia europea, in “L’amministrazione della giustizia e la società italiana nel 2000”, 17-19 settembre 2004, Courmayeur, Centro Nazionale di prevenzione e difesa sociale;

L’impatto del diritto comunitario ed europeo: circolazione degli avvocati e durata dei processi nell’ambito del convegno “L’amministrazione della giustizia e la società italiana nel 2000”, del 19 -20 marzo 2004, Università degli Studi di Milano;

Regionalismo e rappresentatività politica a livello europeo: il ruolo del Comitato delle Regioni nell’ambito del seminario di discussione fra giovani ricercatori e professori dal titolo “Il futuro dell’Unione europea: prospettive di federalismo e regionalismo anche alla luce delle esperienze nazionali (italiana e svizzera)” del 25 ottobre 2002, Università degli Studi di Milano;

Progetti di ricerca

La politica comunitaria degli aiuti di Stato per la tutela ambientale, PUR, Programma dell’Università per la Ricerca, anno 2008, Università degli Studi di Milano;

La disciplina dei trasporti aerei e terrestri tra Unione europea e Svizzera, FIRST, Fondo interno ricerca scientifica e tecnologica, anno 2007, Università degli Studi di Milano;

Lo sviluppo sostenibile nella politica comunitaria dei trasporti. Le facilitazioni di transito stradali e ferroviarie lungo l’arco alpino, FIRST, Fondo interno ricerca scientifica e tecnologica, anno 2006, Università degli Studi di Milano.

Elenco delle pubblicazioni

La durata ragionevole dei processi nel dialogo fra giudici italiani ed europei, Milano, 2008; Collaborazione alla redazione di Giurisprudenza di diritto comunitario. Casi scelti, B. Nascimbene, M. Condinanzi (a cura di) Milano 2007;

La circolazione degli avvocati in Italia tra norme comunitarie e norme interne (parr. da 2 a 12), in L. Cominelli (a cura di), Temi e problemi della giustizia, Milano, 2007, p. 115 – 167; L’eccessiva durata dei processi in Italia e le conseguenze a livello europeo (parr. da 2 a 6), in ibid., p. 169 -224;

Commento agli articoli 12 e 22, in L’applicazione del diritto comunitario della concorrenza. Commentario al regolamento (CE) n. 1/2003 del Consiglio del 16 dicembre 2002, A. Adinolfi, L. Daniele, B. Nascimbene, S. Amadeo (a cura di), Milano, 2006, p. 151 – 161, 263 – 266;

La direttiva 2004/38/CE relativa la diritto dei cittadini dell’Unione e dei loro familiari di circolare e soggiornare liberamente nel territorio degli Stati membri, in Rivista di diritto internazionale privato e processuale, 2006, p. 1157 ss;

L’Università in Europa, in Annali di storia delle università italiane (in collaborazione con B. Nascimbene), 2006, p. 22 ss;

Profili giuridici ed economici nelle relazioni tra l’Unione europea e i paesi del Centro America, (in collaborazione con B. Nascimbene), in Diritto del commercio internazionale, 2006, p. 399 ss;

Recensione a Antonio Ruggiero, Il bilanciamento degli interessi nella carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, in Rivista di diritto pubblico comunitario, 2006, p. 261 – 262;

Regionalismo e rappresentatività politica a livello europeo: il ruolo del Comitato delle Regioni, in Federalismo e regionalismo esperienze italiana, svizzera e dell’Unione europea a confronto, C. Sanna (a cura di), Milano, 2005, p. 1 ss. (in collaborazione con A. Lang);

Federalismo e regionalismo esperienze italiana, svizzera e dell’Unione europea a confronto, C. Sanna (a cura di), in collaborazione con A. Lang, Milano 2005;

L’allargamento dell’Unione europea, la libera circolazione delle persone e la cooperazione nel settore della giustizi e affari interni, in Rivista di diritto internazionale privato e processuale, 2005, p. 282 ss.;

L’impatto del diritto comunitario ed europeo: circolazione degli avvocati e durata dei processi in La rivista del Consiglio Ordine degli Avvocati e Procuratori di Milano, n. 3, 2004, p. 29 ss. (in collaborazione con Bruno Nascimbene);

Profili istituzionali e processuali di diritto comunitario nella sentenza Lamberts, in Rivista di diritto internazionale privato e processuale, 2004, p. 1327 ss.;

Commento all’articolo 6 TUE, in A. Tizzano, (a cura di),Trattati dell’Unione europea e della Comunità europea, Milano, 2004, p. 47 ss; Commento all’articolo 12 TCE, in ibid.,p. 231 ss; Commento all’articolo 13 TCE, in ibid., Milano, 2004, p. 237 ss;

L’eccessiva durata dei processi in Italia e le conseguenze a livello europeo, in Sociologia del diritto, n. 1/2003, p. 121 ss;

Collaborazione con la Rivista di diritto internazionale privato e processuale alla redazione della rubrica Notiziario con particolare riferimento, ai settori comunitari Visti, asilo immigrazione ed altre politiche connesse alla libera circolazione delle persone, Cooperazione di polizia e giudiziaria in materia penale nonché del Trattamento dello straniero nell’ordinamento italiano, dall’anno 2002;

Norme comunitarie e norme nazionali sull’esercizio della professione legale in Italia, in Rivista di diritto internazionale privato e processuale, n. 2/2002, p. 349 ss;

Gli accordi bilaterali tra la Svizzera e l’Unione europea, in Diritto del commercio internazionale, n. 2/2000, p. 547 ss;

Articoli pubblicati su eurojus: