Jacopo Alberti


Milano, 1986. Assegnista di ricerca presso l’Università di Pavia.

Si occupa prevalentemente dell’evoluzione della struttura istituzionale dell’Unione europea. Approccia il tema con la tesi di laurea (Comitologia in Europa, 2010, magna cum laude, relatori prof. Angiolini e prof. Condinanzi), continua a svilupparlo con la tesi di dottorato (Le agenzie dell’Unione europea, 2014, relatore prof. Condinanzi) e, successivamente, grazie ad un assegno di ricerca finanziato da Banca Sella S.p.A. dal titolo Le autorità europee di sorveglianza finanziaria: una nuova forma di governance dell’Unione europea?

Ha studiato per un anno presso la J. W. Goethe Universität di Francoforte sul Meno (2006-2007) ed eseguito attività di ricerca presso l’Università di Oxford come Junior Academic Visitor (2013).

E’ abilitato all’esercizio della professione forense presso la Corte di Appello di Milano (2013) ed è stato stagiaire presso la Rappresentanza Permanente d’Italia presso l’Unione europea (2011) e l’Avvocatura del Comune di Milano (2012). Dal 2010 collabora con le Cattedre dei Professori Condinanzi e Nascimbene.

Elenco delle pubblicazioni

***

 

Articoli pubblicati su eurojus: