Eurojus.it
 
I più letti del mese

Cronaca da Lussemburgo: l’udienza di d

Introduzione Lunedì 29 maggio 2017 si è tenuta a Lussemburgo, dinanzi alla Corte di giustizia (CG) riunita in Grande Sezione, l’udienza di discussione nella causa C-42/17, M.A.S. e M.B. Si tratta, come è n

Gennaio - Marzo
2016
3.1
Gennaio - Marzo 2016 | 3.1

Prevenzione e risoluzione dei conflitti di giurisdizione in ambito penale: l’ordinamento italiano dà attuazione alla decisione quadro 2009/948/GAI

1. Gli atti del terzo pilastro e la legge di delegazione europea 2014 Con il d.lgs. 15.2.2016 n. 29 (GU Serie Generale n. 55 del 7.3.2016) l’ordinamento italiano ha finalmente dato attuazione alla decisione quadro 2009/948/GAI del Consiglio del 30.11.2009 sulla «prevenzione e la risoluzione dei conflitti relativi all’esercizio della giurisdizione dei procedimenti penali». Prima […]

Recepite nove decisioni quadro e una decisione ex terzo pilastro. La pubblicazione dei primi decreti legislativi di attuazione in Gazzetta Ufficiale

La legge di delegazione europea 2014 (cfr. artt. 18-21) delegava il Governo alla trasposizione di ben dieci atti del vecchio terzo pilastro dell’Unione, specificamente nove decisioni quadro e una decisione (v. V. Leggio, in questa Rivista). I termini della delega – tutti assai stringenti (tre o, al massimo, sei mesi dall’entrata in vigore della legge […]

Squadre investigative comuni: l’Italia finalmente recepisce la decisione quadro 2002/465/GAI

Il 10 marzo 2016 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (Serie Generale n. 58) il d. lgs. 15 febbraio 2016, n. 34 che attua nell’ordinamento italiano la decisione quadro 2002/465/GAI del Consiglio del 13 giugno 2002, relativa alle squadre investigative comuni (nel prosieguo: SIC). Il recepimento di tale decisione quadro è avvenuto sulla base della […]

EU Fundamental values, immigration and integration: a shared responsibility

Speech by H.E. Sandro Gozi, State Secretary for European Affairs, on the occasion of the high-level seminar on: ‘EU FUNDAMENTAL VALUES, IMMIGRATION AND INTEGRATION: A SHARED RESPONSIBILITY’ 2 February 2016, Strasbourg First of all, let me thank you Bert, Minister Koenders, for your warm welcome and for this precious opportunity to share our views and […]

Cronaca di un’incompatibilità annunciata nel caso Promoimpresa: secondo l’avvocato generale Szpunar la direttiva Bolkestein osta al rinnovo automatico dei diritti esclusivi di sfruttamento dei beni del demanio pubblico marittimo e lacuale in Italia

Il 25 febbraio scorso sono state pubblicate le conclusioni dell’avvocato generale Szpunar nelle cause riunite C-458/14 e C-67/15, che hanno preso avvio dalle domande pregiudiziali sollevate da due giudici italiani, il Tribunale amministrativo regionale per la Sardegna e quello per la Lombardia. La questione sottoposta alla Corte di giustizia verte sulla compatibilità con il diritto […]

Unione Bancaria europea: le istituzioni europee completano il puzzle? Una prima analisi della proposta EDIS

1. Premessa. Il 24 novembre scorso la Commissione europea ha presentato una nuova proposta legislativa, finalizzata – e da qui l’importanza del testo normativo in commento – all’istituzione di un fondo di garanzia europeo per i depositi bancari, l’European Deposit Insurance Scheme (d’ora in avanti con l’acronimo inglese “EDIS”), quale terzo ed ultimo pilastro dell’Unione […]

L’Unione europea davanti alle giurisdizioni internazionali: le competenze di Commissione e Consiglio in una recente sentenza della Corte di giustizia

1. Il procedimento n. 21 del Tribunale internazionale per il diritto del mare e la dichiarazione scritta presentata dalla Commissione per conto dell’Unione europea Con la sentenza pronunciata il 6 ottobre 2015 nella causa C-73/14, Consiglio dell’Unione europea c. Commissione europea, la Corte di giustizia ha recentemente affrontato, a quanto consta per la prima volta, […]

Il ricollocamento: appena nato è già finito?

1. La minaccia paventata da alcuni paesi dell’Europa orientale all’indomani dell’adozione delle due decisioni istitutive di misure temporanee nel settore della protezione internazionale, a beneficio dell’Italia e della Grecia, in deroga alla norma prevista all’articolo 13, par. 1, del regolamento Dublino III (decisione (UE) 2015/1523, decisione (UE) 2015/1601), si è concretizzata. Tale meccanismo provvisorio è […]

Immigrazione e sicurezza delle frontiere: la Commissione avanza un’ambiziosa proposta per creare una guardia di frontiera europea, ma gli Stati membri lo permetteranno?

Il c.d. “pacchetto frontiere” Il 15 dicembre 2015 la Commissione europea ha presentato una serie di proposte nel tentativo di offrire una risposta efficace alla difficile situazione del sistema di gestione delle frontiere europee messo a dura prova dalla “crisi dei rifugiati” e dalla minaccia di attacchi terroristici. Il c.d. pacchetto frontiere si compone, tra […]

Prove generali di bail-in: il caso delle banche italiane

1. Le ragioni dell’impiego della c.d. resolution Com’è noto, la Banca d’Italia, con provvedimento del 21 novembre 2015, approvato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze il 22 novembre 2015, ha disposto l’avvio di un programma di risoluzione (o resolution) di quattro banche italiane, che da febbraio dello stesso anno erano sottoposte ad amministrazione straordinaria: Banca […]