Brexit means Brexit… anche per gli avvocati

Il 20 giugno 2022 il Tribunale dell’Unione europea ha pronunciato un’ordinanza, nel caso T-449/21, Natixis c. Commissione europea, che riporta all’attenzione i limiti sorti per gli avvocati del Regno Unito quanto alla possibilità di patrocinare presso la Corte di giustizia dell’Unione europea (“CGUE”) a seguito della Brexit. La società Natixis, con sede a Parigi, con ricorso del 30 [...]

continua a leggere »

RICONOSCIMENTO DELLE QUALIFICHE PROFESSIONALI E MAGGIORE MOBILITÀ INTRAEUROPEA NELLA DIRETTIVA 2013/55/UE

L’esame delle principali innovazioni che la direttiva 2013/55/UE relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali introduce con riguardo alla circolazione del professionista europeo si presenta quanto mai attuale, a seguito della notizia dell’approvazione in via preliminare da parte del Consiglio dei ministri del disegno di legge di delegazione europea 2014 - ora in attesa del passagg [...]

continua a leggere »