Verso l’interoperabilità transfrontaliera delle cartelle cliniche elettroniche: una prima analisi della Raccomandazione (UE) 2019/243


Lo scorso 6 febbraio 2019, la Commissione europea ha adottato la Raccomandazione (UE) 2019/243, espressamente rivolta ad agevolare la definizione di «un formato europeo di scambio delle cartelle cliniche elettroniche». L’obiettivo è quello di promuovere l’interoperabilità delle cartelle cliniche elettroniche a livello transfrontaliero tramite l’individuazione di obiettivi, criteri e principi uniformi. In tal modo sarà possibile garantire ai cittadini dell’Unione l’esercizio concreto del diritto di accedere ai propri dati sanitari in modo sicuro. Continua a leggere: TUZII-Verso-linteroperabilità—transfrontaliera-delle-cartelle-cliniche-elettroniche

image_pdfimage_print

facebooktwittergoogle_plusmailfacebooktwittergoogle_plusmail