Eurojus.it

Affinità e divergenze fra le sentenze Elite Taxi e Airbnb Ireland

Il presente contributo offre una prima analisi congiunta delle sentenze Elite Taxi e Airbnb Ireland collocandole nel più ampio dibattito concernente il completamento del mercato unico digitale. Se dette pronunce hanno offerto l’occasione di giungere a una prima, seppur parziale, sistemazione giurisprudenziale della c.d. economia collaborativa, molte questioni sono rimaste ancora irrisolte, sopr [...]

continua a leggere »

Luci ed ombre delle proposte di direttiva a tutela dei consumatori in prospettiva di un mercato unico digitale europeo

1. Premessa Dopo il fallimento dei negoziati riguardanti il regolamento relativo ad un diritto comune europeo della vendita (c. d. CESL), che hanno portato al ritiro della relativa proposta, la neo-insidiata Commissione, presieduta da Jean Claude Juncker, come annunciava nel suo programma di lavoro per il 2015, ha adottato il 9 dicembre dello stesso anno due proposte di direttiva al fine di con [...]

continua a leggere »

“Un primo passo verso un mercato unico digitale”: è stato adottato il regolamento sull’accesso aperto a internet e sull’abolizione dei sovrapprezzi di roaming

Il 27 ottobre 2015 il Parlamento europeo ha approvato in seconda lettura il regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che stabilisce misure riguardanti l’accesso ad un internet aperto e che modifica la direttiva 2002/22/CE relativa al servizio universale e ai diritti degli utenti in materia di reti e di servizi di comunicazione elettronica e il regolamento (UE) n. 531/2012 relativo al r [...]

continua a leggere »