Eurojus.it

Il ruolo della politica di coesione sociale, economica e territoriale dell’Unione europea nella risposta alla COVID-19

Il presente contributo intende analizzare il ruolo della politica di coesione dell’UE nella lotta all’emergenza pandemica, attraverso l’analisi delle iniziative poste in essere dalle istituzioni dell’Unione, da un lato miranti al pieno utilizzo dell’expertise e degli strumenti finanziari già esistenti in materia, flessibili ed adattabili alle nuove esigenze della crisi sanitaria pur nel [...]

continua a leggere »

I ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali e l’impatto negativo per il funzionamento del mercato interno: Note a margine della sentenza della Corte di giustizia, 28 gennaio 2020, causa C-122/18

1. Recentemente, la Corte di giustizia, con la sentenza del 28 gennaio 2020, causa C-122/18, si è pronunciata su un ricorso, proposto dalla Commissione, per inadempimento dello Stato italiano rispetto agli obblighi derivanti dalla direttiva 2011/7/UE, relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali, nello specifico quando è parte una pubblica amministrazione. A s [...]

continua a leggere »

Recensione: Amedeo Arena, Le “situazioni puramente interne” nel diritto dell’Unione europea, Napoli, pp. 1- 297, 2019

Il tema delle situazioni puramente interne è da sempre un “rompicapo”, sia per la giurisprudenza che per la dottrina. Si tratta, infatti, di individuare il limite all’applicazione del diritto dell’Unione europea, nonché alla competenza giurisdizionale della Corte di giustizia, in situazioni che appaiono “ristrette” all’interno dei confini di uno Stato membro. Nel tentativo di ident [...]

continua a leggere »

Affinità e divergenze fra le sentenze Elite Taxi e Airbnb Ireland

Il presente contributo offre una prima analisi congiunta delle sentenze Elite Taxi e Airbnb Ireland collocandole nel più ampio dibattito concernente il completamento del mercato unico digitale. Se dette pronunce hanno offerto l’occasione di giungere a una prima, seppur parziale, sistemazione giurisprudenziale della c.d. economia collaborativa, molte questioni sono rimaste ancora irrisolte, sopr [...]

continua a leggere »

La tutela del consumatore nell’ applicazione delle norme di concorrenza dell’Unione

1. In occasione di questo convegno celebrativo mi sono chiesto se e come sia cambiato in questi 60 anni il rapporto tra il consumatore e il diritto della concorrenza e lo spunto è venuto provando ad immaginare gli effetti che la direttiva 2014/104/UE (per un’analisi del testo della direttiva si rimanda al contributo pubblicato in Rivista di F. Rossi Dal Pozzo, La direttiva sul risarcimento del [...]

continua a leggere »

Europa sociale e mercato interno: convergenza o contrasto?

1. Una contrapposizione “genetica” nella dichiarazione di Roma del 25 marzo 2017? Fra gli obiettivi che i 27 leader degli Stati membri e delle istituzioni dell’Unione si impegnano (non già, semplicemente, a realizzare ma) ad adoperarsi per realizzare figura, al punto 2 dedicato a «un’Europa prospera e sostenibile», un mercato unico «forte, connesso e in espansione», condizione necess [...]

continua a leggere »

Verso una maggiore integrazione del mercato dei pagamenti al dettaglio: raggiunto il compromesso sul testo della proposta di direttiva sui pagamenti elettronici (c.d. PSD 2)

1. Premessa  Stante la forte dinamicità che lo caratterizza, negli ultimi anni il mercato dei pagamenti al dettaglio è stato oggetto, a livello europeo, di profonde e serrate innovazioni. Nonostante i numerosi interventi del legislatore, tuttavia, settori importanti del mercato dei pagamenti retail, riguardanti soprattutto pagamenti effettuati con carte di credito, carte di debito (categoria c [...]

continua a leggere »