Eurojus.it

La proposta della Commissione di modifica del regolamento europeo sulla competenza, il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia familiare: verso il regolamento Bruxelles II ter

La Commissione europea ha recentemente pubblicato la proposta di regolamento del Consiglio concernente la competenza, il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia matrimoniale e in materia di responsabilità genitoriale e la sottrazione internazionale di minori. Si tratta dell’attesa proposta di modifica del cd. regolamento Bruxelles II bis, ovverosia del regolamento CE n. 2201 [...]

continua a leggere »

La certificazione della sentenza contumaciale come titolo esecutivo europeo

1. La rilettura in una prospettiva europea di tradizionali istituti di diritto processuale non rappresenta certo un fenomeno nuovo. Il dialogo tra procedure interne e strumenti europei, infatti, induce necessariamente un confronto tra sistemi e comporta la verifica, dal punto di vista del diritto dell’Unione, della sua permeabilità acritica a nozioni di derivazione interna, ovvero della loro ri [...]

continua a leggere »

È attivo il nuovo motore di ricerca ECLI per reperire la giurisprudenza della Corte di giustizia e di alcuni Stati membri, ma non (ancora?) dell’Italia

Dallo scorso 4 maggio è attivo sul portale europeo della giustizia “European e-Justice” il nuovo motore di ricerca ECLI (identificatore europeo della giurisprudenza, o “European Case Law Identifier”). Questo motore di ricerca si fonda, appunto, sull’ECLI, che è un nuovo standard di citazione ideato a livello europeo per consentire di reperire e citare in modo univoco la giurispruden [...]

continua a leggere »

Verso l’applicazione del nuovo regolamento (UE) n. 650/2012 in materia di successioni

1. Introduzione Il regolamento (UE) n. 650/2012 del 4 luglio 2012 relativo alla competenza, alla legge applicabile, al riconoscimento e all’esecuzione delle decisioni e all’accettazione e all’esecuzione degli atti pubblici in materia di successioni e alla creazione di un certificato successorio europeo sarà applicabile alle successioni delle persone decedute a partire dal 17 agosto 2015. [...]

continua a leggere »

La rifusione del regolamento europeo sulle procedure di insolvenza

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea (L 141 del 5 giugno 2015, p. 19 ss.) il regolamento n. 2015/848 del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 maggio 2015 relativo alle procedure di insolvenza (rifusione). Il nuovo regolamento, che sostituisce quello attualmente vigente n. 1346/2000, si applicherà, ai sensi degli artt. 84 e 92, alle procedure di insolvenza aper [...]

continua a leggere »

Le nuove misure “europee” di protezione delle vittime di reato in materia penale e civile

1. Premessa Tra i più recenti strumenti elaborati dall’Unione europea a tutela delle vittime di reato si collocano (i) la direttiva 2011/99/UE sull’ordine di protezione europeo e (ii) il regolamento UE n. 606/2013, relativo al reciproco riconoscimento delle misure di protezione in materia civile. Elaborati la prima sulla base dell’art. 82, par. 1, TFUE ed il secondo ex art. 81, par. 2, l [...]

continua a leggere »

I sei mesi di Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione europea nel settore della giustizia civile

1. Premessa Justice for growth. Queste le parole d’ordine che ormai da qualche tempo caratterizzano la linea d’azione delle istituzioni europee nel settore civile, e che l’Italia, durante il Semestre di Presidenza del Consiglio dell’UE, ha voluto far proprie per dare una spinta al processo di ripresa economica, che si attende con impazienza. Rafforzare lo spazio europeo di giustizia, nel [...]

continua a leggere »

Il regolamento n. 655/2014 che istituisce una procedura per l’ordinanza europea di sequestro conservativo su conti bancari. Uno strumento ex parte creditoris?

Il 27 giugno 2014 è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea il regolamento n. 655/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, che istituisce una procedura per l’ordinanza europea di sequestro conservativo su conti bancari al fine di facilitare il recupero transfrontaliero dei crediti in materia civile e commerciale . Tale regolamento costituisce l [...]

continua a leggere »