Eurojus.it

Ancora una pronuncia del giudice amministrativo in contrasto con la giurisprudenza della Corte di giustizia

Una pronuncia del TAR Puglia - Lecce in materia di concessioni demaniali marittime è destinata a far discutere (sez. I, n. 895, 27 novembre 2020). La decisione si inserisce nel solco di una dibattuta questione che vede contrapporsi la giurisprudenza interna e il legislatore. La giurisprudenza, sia di merito che di legittimità, ha da tempo aderito a quella lettura dell’art. 37 del codice della [...]

continua a leggere »