Eurojus.it

Sviluppi (imminenti?) e criticità nella politica europea degli investimenti: il caso relativo all’Accordo di libero scambio con Singapore e spunti dalle vicende relative al caso Micula

1. La politica europea degli investimenti: stato dei negoziati conclusi e in corso. A valle delle modifiche introdotte dal Trattato di Lisbona agli odierni artt. 206 e 207 TFUE (già artt. 131 e 133 TCE), la politica commerciale comune dell’Unione europea estende oggi il suo ambito di applicazione alla disciplina degli investimenti esteri diretti. Benché la nozione di investimento estero diret [...]

continua a leggere »

Fra selettività e risorse statali: la recente giurisprudenza della Corte di giustizia in tema di aiuti di Stato (casi Santander, Autogrill España e Taxi londinesi).

I. Premessa. Il divieto di cui all’art. 107(1) TFUE copre le misure statali che, mediante l’uso di risorse pubbliche, attribuiscono un vantaggio economico selettivo e appaiono idonee a pregiudicare la concorrenza e il commercio intracomunitario. Anche nel nuovo (e più permissivo) regime che deriva dalla c.d. modernizzazione della disciplina degli aiuti di Stato (oggetto peraltro di un recent [...]

continua a leggere »

La modernizzazione degli aiuti di Stato

Nell’ambito delle iniziative collegate al semestre di Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione europea, il 26 novembre 2014 si è svolto a Milano presso la Sala Napoleonica di Palazzo Greppi il convengo “La modernizzazione degli aiuti di Stato”. Il convegno, organizzato dal Centro di Eccellenza Jean Monnet dell’Università degli Studi di Milano e dall’Associazione fra le società [...]

continua a leggere »

La nuova comunicazione della Commissione recante gli orientamenti sugli aiuti di Stato per il salvataggio e la ristrutturazione delle imprese non finanziarie in difficoltà

Nel quadro della modernizzazione degli aiuti di Stato dell’UE, il 9 luglio 2014 la Commissione europea ha adottato una comunicazione recante gli Orientamenti sugli aiuti di Stato per il salvataggio e la ristrutturazione di imprese non finanziarie in difficoltà, applicabile dal 1° agosto 2014 al 31 dicembre 2020. Lo scopo di tale comunicazione è la definizione delle condizioni in presenza d [...]

continua a leggere »