Matteo Aranci


Magistrato ordinario in tirocinio presso il Tribunale di Milano (nominato con D.M. 2.3.2021).  Ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Diritto pubblico, internazionale ed europeo (Università degli Studi di Milano, XXXIII ciclo), discutendo, nell’aprile 2021, una tesi dal titolo Effettività del diritto dell’Unione europea e poteri sanzionatori: gli obblighi di criminalizzazione come strumento di enforcement delle politiche sovranazionali.

 

 

Articoli pubblicati su Eurojus: