Francesco Gatta


Research fellow presso Université Catholique de Louvain (UCL), Belgio. Avvocato, iscritto al foro di Milano.

Laureato nel 2012 in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Padova con tesi in Diritto dell’Unione europea in tema di gestione delle frontiere esterne dell’Ue, con votazione finale di 110 cum laude.

Nel 2017 ha completato il Dottorato di ricerca congiunto (double PhD programme) in Diritto dell’Unione europea con l’Università degli Studi di Padova e la Leopold-Franzens-Universität Innsbruck, Austria.

Ha svolto esperienze di tirocinio professionale presso il Consiglio d’Europa (Commissione affari legali e diritti umani dell’Assemblea Parlamentare, Strasburgo, 2014) e presso il Parlamento europeo (Servizio giuridico, Bruxelles, 2015).

Ha effettuato periodi di studio e ricerca presso le seguenti università straniere: Julius-Maximilians-Universität Würzburg, Germania (Erasmus, 2010); Katholieke Universiteit Leuven, Belgio (Corso di specializzazione post-laurea, 2013); Université de Strasbourg, Francia (visiting PhD student, 2014); Leopold-Franzens-Universität Innsbruck, Austria (Dottorando di ricerca, 2016); Université Catholique de Louvain, Belgio (borsa di ricerca post-doc, 2017).

 

Articoli pubblicati su Eurojus: