Eurojus.it
 
I più letti del mese

Comunicazioni elettroniche fra diritto n

Pubblichiamo la relazione tenuta dal Prof. Bruno Nascimbene al convegno “Il Codice delle comunicazioni elettroniche nella voce dei protagonisti”, Roma, 26 settembre 2018. Comunicazioni elettroniche fra dir

Luglio - Settembre
2018
5.3
Luglio - Settembre 2018 | 5.3

Il Parlamento europeo ha votato: attivato l’art. 7, par. 1, TUE nei confronti dell’Ungheria

1. “Tanto tuonò che piovve”: il Parlamento europeo, nella plenaria dello scorso 12 settembre, ha deciso di attivare la procedura ex art. 7, par. 1, TUE nei confronti dell’Ungheria Un voto storico – si tratta della prima volta per il Parlamento europeo – che ha avuto, nei giorni immediatamente precedenti e successivi, grande risonanza mediatica […]

Una politeia per un’Europa diversa, più forte e più equa

Il Ministro per gli Affari Europei Paolo Savona ieri ha reso pubblico il documento programmatico “Una politeia per un’Europa diversa, più forte e più equa”, che è stato inviato alle autorità europee. E’ un intervento di ampio respiro, che delinea la visione europea del Ministro (se non dell’intero Governo) e chiama a riflessioni congiunte giuristi ed […]

Prima newsletter successiva al riconoscimento della scientificità della rivista Eurojus

Nella precedente newsletter del 13 agosto la redazione segnalava il riconoscimento, da parte dell’Anvur, della scientificità di questa rivista. Un riconoscimento, chiesto da tempo, che è anche un invito a migliorare e a chiedere, in futuro, il riconoscimento in classe A. E’ dunque la prima newsletter successiva al riconoscimento  e la redazione ringrazia gli autori […]

Prime riflessioni sulla decisione ‘Google android’

1. La decisione Google Android ’in a nutshell’, necessariamente Ragionare in termini giuridici su un complesso caso antitrust avendo a disposizione un paio di comunicati stampa non è una buona idea. Questa ovvia constatazione dovrebbe indurre ad astenersi dal prendere posizione sulla decisione del 18 luglio 2018 (European Commission, Case AT.40099, July 18, 2018), con la […]

Il ruolo del presidente del Parlamento europeo tra indipendenza e imparzialità

Pubblichiamo il testo riveduto e aggiornato della relazione tenuta dalla Prof.ssa Adelina Adinolfi nella giornata di studio “Le presidenze dell’Unione europea”, Università di Milano, 9 dicembre 2014. Relazione Convegno Presidenze

Crisi dello Stato di diritto nell’Unione europea e occasioni perdute. La sentenza della Corte di giustizia dell’Unione europea sulle carenze del sistema giudiziario

I. Introduzione: le crisi dello Stato di diritto nell’Unione europea Nel settembre 2013, l’allora Commissario europeo per la giustizia, i diritti fondamentali e la cittadinanza della Commissione Barroso, Viviane Reding, fu la prima a parlare apertamente della sussistenza di vere e proprie crisi dello Stato di diritto nell’Unione europea (UE), con le quali l’UE si […]

Brexit, MAE e il cielo d’Irlanda: le conclusioni dell’avvocato generale Szpunar nella causa R O

I. Introduzione: Brexit e mandato d’arresto europeo Nel White Paper sul futuro delle relazioni tra Regno Unito e Unione europea (UE), il governo britannico ha sottolineato come, nel corso del tempo, l’UE abbia sviluppato una serie di strumenti attraverso i quali far fronte alle sfide poste dalla criminalità transnazionale, soprattutto di matrice terroristica. Tali strumenti […]

A Eurojus il riconoscimento di rivista scientifica

Eurojus, rivista dotata di ISSN fin dalla sua nascita, avvenuta quattro anni fa, ha ottenuto lo scorso 8 agosto la classificazione di “rivista scientifica” dall’ANVUR. Un riconoscimento atteso da tempo, in cui la redazione ha sempre creduto. Fin dall’inizio del percorso di Eurojus, non sono mancati sia il rigore scientifico, grazie anche al sistema di […]

La sentenza del Tribunal Supremo di Spagna del 9 luglio 2018 sui meccanismi di ricollocazione di migranti del 2015: note a prima lettura

I. Introduzione Il 2015 rimarrà scolpito nella memoria collettiva come il momento più drammatico e di più difficile gestione nella crisi dei migranti. Se, nel 2014, Frontex aveva registrato 280.000 attraversamenti illegali delle frontiere, sottolineando come il dato fosse più che raddoppiato rispetto alla rilevazione precedente, risalente al 2011 (si veda la Relazione generale 2014 […]

Il rapporto “particolare” tra gli aiuti di Stato e il giudicato

Con le due sentenze “gemelle” dello scorso 11 luglio (cause T-185/15 e T-186/15), il Tribunale ritorna sul rapporto tra gli aiuti di Stato e il valore del giudicato nazionale. Data la particolarità della materia, non può sfuggire come il Giudice europeo (punti 176 e seguenti) si sia posto sulla stessa linea della Corte di giustizia […]