A Eurojus il riconoscimento di rivista scientifica


Eurojus, rivista dotata di ISSN fin dalla sua nascita, avvenuta quattro anni fa, ha ottenuto lo scorso 8 agosto la classificazione di “rivista scientifica” dall’ANVUR. Un riconoscimento atteso da tempo, in cui la redazione ha sempre creduto.

Fin dall’inizio del percorso di Eurojus, non sono mancati sia il rigore scientifico, grazie anche al sistema di referaggio operato da un comitato scientifico internazionale, sia l’attenzione all’attualità, con l’obiettivo di fornire una informazione corretta, uno strumento di analisi e approfondimento, agli studiosi, agli studenti, agli accademici, agli operatori del diritto e a tutti coloro che seguono i temi di diritto dell’Unione europea . Il riconoscimento dell’ANVUR è una garanzia per i lettori, oltre che una soddisfazione per la redazione e per chi ha pubblicato sulla rivista, contribuendo al risultato auspicato. La redazione coglie l’occasione per ringraziare gli autori

L’impegno della redazione, nel pieno rispetto della scientificità, è di “fare meglio”, di progredire nel dialogo con gli amici e i colleghi, italiani e stranieri, con chi crede nella costruzione dell’Unione europea e del suo diritto.

image_pdfimage_print

facebooktwittergoogle_plusmailfacebooktwittergoogle_plusmail